KARAOKE DOWNLOAD

Daniele Silvestri – Il mio nemico

Thank you for your visit! We currently have over 100K karaokes!

And we keep adding many more daily!

Organizing a karaoke party is a breeze with K4D, thanks to + 100K karaoke songs

Remember that this site is maintained with our Sponsors,

so if any of you find it interesting visit it!

 

The word karaoke comes from the Japanese words ‘kara’ meaning ’empty’ and ‘oke’ meaning ‘orchestra’. It first became popular in English in 1979

 

 

Karaoke is a Japanese word that refers to a performance in which a person sings along with recorded music. It’s a popular form of entertainment at restaurants and clubs: amateur singers choose their favourite well-known song to sing and then perform it for the crowd.

 

Daniele Silvestri – Il mio nemico

Finché sei in tempo tira
E non sbagliare mira
Probabilmente il bersaglio che vedi
È solo l’abbaglio di chi da dietro spera
Che tu ci provi ancora
Perché poi gira e rigira gli serve solo una scusa
La fregatura è che è sempre un altro che paga
E c’è qualcuno che indaga per estirpare la piaga
Però chissà come mai qualsiasi cosa accada
Nel palazzo lontano nessuno fa una piega
Serve una testa che cada e poi chissenefrega
La prima testa di cazzo trovata per strada
Serve una testa che cada e poi chissenefrega
La prima testa di cazzo trovata per strada
Se vuoi tirare tira
Ma non sbagliare mira
Probabilmente il bersaglio che vedi
È solo l’abbaglio di chi da dietro giura
Che ha la coscienza pura
Ma sotto quella vernice ci sono squallide mura
La dittatura c’è ma non si sa dove sta
Non si vede da qua, non si vede da qua
La dittatura c’è ma non si sa dove sta
Non si vede da qua, non si vede da qua
Il mio nemico non ha divisa
Ama le armi ma non le usa
Nella fondina tiene le carte visa
E quando uccide non chiede scusa
Il mio nemico non ha divisa
Ama le armi ma non le usa
Nella fondina tiene le carte visa
E quando uccide non chiede scusa
E se non hai morale
E se non hai passione
Se nessun dubbio ti assale
Perché la sola ragione che ti interessa avere
È una ragione sociale
Soprattutto se hai qualche dannata guerra da fare
Non farla nel mio nome
Non farla nel mio nome
Che non hai mai domandato la mia autorizzazione
Se ti difenderai non farlo nel mio nome
Che non hai mai domandato la mia opinione
Finché sei in tempo tira
E non sbagliare mira
(Sparagli Piero, sparagli ora)
Finché sei in tempo tira
E non sbagliare mira
(Sparagli Piero, sparagli ora)
Il mio nemico non ha divisa
Ama le armi ma non le usa
Nella fondina tiene le carte visa
E quando uccide non chiede scusa
Il mio nemico non ha divisa
Ama le armi ma non le usa
Nella fondina tiene le carte visa
E quando uccide non chiede scusa
Il mio nemico non ha nome
Non ha nemmeno religione
E il potere non lo logora
Il potere non lo logora
Il mio nemico mi somiglia
È come me
Lui ama la famiglia
E per questo piglia più di ciò che da
E non sbaglierà
Ma se sbaglia un altro pagherà
E il potere non lo logora
Il potere non lo logora

5 Tips for Singing Karaoke

Here are some other things to keep in mind about how to have a successful karaoke night:

Warm up your voice before singing so you can really hit those high notes! Follow along with this quick video on vocal warm ups for singers.
Look confident. Start with a smile and with your feet planted shoulder width apart. Make no apologies for being on that stage!
Pick a song you really know so you’re not always having to look at the lyrics on the screen. Don’t forget you have an audience that wants you to sing to them!
Use good vocal technique. Breathe low, and keep your sound placed in your mask rather than shouting into the microphone.
Practice at home! YouTube has many excellent channels, such as KaraFun, that can help you practice.

(Visited 2 times, 1 visits today)